venerdì 30 settembre 2022

Tematismi
 
 
 
 
 
 
Attività temporaneamente sospesa!!
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Untitled Document Home Page/Acque di Balneazione /Classificazione


Acque di Balneazione: La Classificazione

Ai sensi degli artt. 7 e 8 del D.Lgs 116/08, sulla base dei risultati analitici dei parametri microbiologici Escherichia coli ed Enterococchi intestinali, la valutazione della qualità delle acque di balneazione viene effettuata:

  • In relazione a ciascuna acqua di balneazione;
  • Al termine di ciascuna stagione balneare;
  • Sulla base delle serie di dati relativi alla stagione in corso e alle ultime 3 stagioni balneari;
  • Analisi integrata d’area;
  • Secondo la procedura di cui all’Allegato 2 del D.lgs 116/08 il giudizio di qualità è basato su un nuovo calcolo statistico che prevede la valutazione del 95° percentile o 90° percentile della normale funzione di densità di probabilità dei dati microbiologici; ne deriva l’attribuzione della classe di qualità secondo la seguente tabella.

Parametri Metodi di analisi (%deg;) Classi di Qualità
(ufc/100 ml) (ISO) Eccellente Buona Sufficiente Scarsa
Enterococchi Intestinali 7899-1 o 7899-2 9308-3 o 9308-1 250 (*) 185 (**) >185 (**)
Escherichia coli 7899-1 o 7899-2 250 (*) 500 (*) 500 (**) >500 (**)

(°) è consentita l’applicazione di metodi alternativi purchè venga dimostrato che i risultati ottenuti sono equivalenti a quelli ottenuti con i metodi ufficiali (*) sulla base del 95° percentile; (**) sulla base del 90° percentile.
Entro il 2015 dovrà essere effettuata la prima classificazione conforme alla Direttiva 2006/7/CE e tutte le acque devono raggiungere lo status qualitativo “sufficiente”.
A partire dalla stagione balneare 2010 la valutazione dell’idoneità è stata effettuata con riferimento ai contenuti della nuova normativa. L’Arpa Molise ha effettuato i monitoraggi ai fini della nuova classificazione.
Dalla classificazione 2012, sulla scorta dell’elaborazione dei risultati analitici riferiti al periodo 2008 – 2011, si osserva che nessuna acqua di balneazione, in esame, è risultata di qualità “scarsa” o sufficiente. La classe di qualità per ciascuna acqua di balneazione è riportata nella seguente tabella:

PUNTO DI CAMPIONAMENTO   CLASSE DI QUALITÀ
Rio Salso   eccellente
Lido Mare Chiaro   eccellente
Bar Mambo   eccellente
RioVivo 50 mt. sud Rio Sei Voci   buona
Rio Vivo Bar Rosa   Buona
Rio Vivo Tricheco   buona
Rio Vivo Bar Giorgione   buona
50 mt. a Nord Rio Vivo   buona
S. Antonio Cala Sveva   eccellente
S. Antonio Lido Anna   eccellente
S. Antonio Lido Stella Marina   eccellente
S. Antonio Lido la Perla   buona
S. Antonio Lido la Vela   eccellente
Lido Aloha   eccellente
Hotel Glower   eccellente
Palazzina Impicciatore   buona
Marina di Petacciato   buona
Lido Lucciole   buona
Lido Montebello   buona
Camping Costa Verde   Buona

Dal confronto dei grafici, di seguito riportati, rappresentativi del periodo 2008 – 2011 ed il precedente periodo, 2007 – 2010, si evidenzia un progressivo miglioramento dello stato qualitativo delle acque di balneazione con un significativo aumento del numero di quelle classificate con qualità eccellente.