venerdì 21 giugno 2024

Tematismi
 
 
 
 
 
 
Attività temporaneamente sospesa!!
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Home Page

 
 

Continua l‘attività didattica di Arpa Molise

Venerdì 31 maggio gli studenti della scuola secondaria di primo grado “San Giovanni Bosco” di Isernia, sono stati accolti dal personale tecnico di Arpa Molise sulle rive del fiume Sordo. L’Incontro didattico ha permesso loro di partecipare alle attività di campionamento delle acque superficiali e di approfondire elementi di qualità biologica, come le comunità macrobentoniche quali indicatori dello stato delle acque.



Convegno Science for the planet 13-14 giugno 2024

Al via il convegno nazionale Science for the planet organizzato da Unimol, con il supporto tecnico scientifico di Arpa Molise, che si terrà nei giorni 13 e 14 giugno 2024 presso il Dipartimento di Agricoltura, Ambiente e Alimenti dell' Ateneo. Il congresso tratterà due tematiche di rilevante interesse scientifico quali la contaminazione da sostanze PFAS ed il catasto rifiuti, tematica, quest’ultima, su cui verterà il contributo di Arpa Molise. Per l’Agenzia, presente in questa edizione anche nell’ambito del Comitato Scientifico, parteciperanno, dunque, il Direttore Generale Avv. Alberto Manfredi Selvaggi, con il Dr. Giovanni SARDELLA che interverrà sul Catasto rifiuti nella regione Molise ed il Dr. Alberto DI LUDOVICO presente alla tavola rotonda prevista venerdì 14 giugno.

PROGRAMMA



Percorso di formazione e addestramento per l’SNPA sui prodotti Copernicus

Nell’ambito della seconda fase del percorso di formazione e addestramento per l’SNPA sui prodotti Copernicus - programma europeo di Osservazione della Terra (OT) percorso di formazione e addestramento per l’SNPA sui prodotti Copernicus - programma europeo di Osservazione della Terra (OT) - i giorni 6 e 7 giugno p.v., presso la sala consiliare del Comune di Isernia, si svolgeranno due incontri formativi con la partecipazione di ISPRA, ARPA Molise e ARPA Lazio aventi l’obiettivo di costruire una “comunità di pratica” per l’uso dell’OT nei compiti istituzionali del Sistema – dal monitoraggio dell’ambiente marino, del territorio, dei movimenti del suolo, della qualità dell’aria, dei cambiamenti climatici, ai servizi di Emergenza e Sicurezza, offerti liberamente e gratuitamente da Copernicus – che permetta di rendere permanente e sistemica la formazione sui suddetti prodotti ed il loro utilizzo. Il calendario delle due giornate prevede, oltre ad un’introduzione generale al programma Copernicus e al progetto FPCUP Copernicus4SNPA, approfondimenti su due specifici servizi:

6 giugno 2024 ATMOSPHERE

1) Servizio ATMOSPHERE (ISPRA) - Introduzione - esplorare il sito - opportunità di training e supporto agli utenti

2) Copernicus Thematic Hub (ISPRA) - Health - Energy

3) CAMS National Collaboration Programme Italia (ISPRA)

4) utilizzo dei dati forniti da CAMS per la modellazione della qualità dell'aria a livello nazionale (ARPAe) - fonti dei dati e modellistica - modalità di accesso ai dati - downscaling delle previsioni di qualità dell'aria

5) prodotti di analisi forniti da CAMS (ARPAe) - modalità di accesso ai dati - approfondimento Dust

7 giugno 2024 EMERGENCY 1) CEMS Overview a. Rapid Mapping b. Risk & Recovery Mapping c. Aerial component d. Exposure 2) Early Warning and Monitoring: EFAS, GloFAS, GFM 3) Early Warning and Monitoring: EFFIS 4) Early Warning and Monitoring: EDO, GDO 5) IRIDE S7



I Pfas e i rischi per la salute umana

Partiranno a breve, anche in Molise, i campionamenti per la ricerca di Pfas , composti chimici altamente inquinanti utilizzati in diversi settori industriali, che restano a lungo nell’ambiente contaminando soprattutto le acque. Le ricerche, effettuate da Arpa Molise, inizieranno già nelle prossime settimane e riguarderanno sia le acque sotterranee della regione che le acque superficiali dei principali fiumi e dell’invaso del Liscione. Nel video l'intervista all’Avv. Alberto Manfredi Selvaggi, Direttore Generale di Arpa Molise

video



Precisazioni in merito alla misurazione del PM2.5 centralina Qualità dell’Aria “Venafro2“

In seguito alla notizia circolata sui social media relativa “all’interruzione del monitoraggio del parametro PM2.5” nella città di Venafro, al fine di fornire utili chiarimenti, si comunica che il giorno 6 maggio, dopo una accurata fase di calibrazione, le attività di campionamento per la caratterizzazione del PM10 della Piana di Venafro sono entrate nel vivo. Ai fini di una esaustiva caratterizzazione è necessario effettuare campioni quotidiani su n. 2 filtri e per questo motivo, anche la linea dell’analizzatore del PM2.5 della centralina “Venafro2” è utilizzata momentaneamente per il campionamento del PM10. È opportuno precisare, inoltre, che ARPA Molise, costantemente impegnata nell’implementazione delle attività di monitoraggio in tema di qualità dell’aria anche attraverso investimenti tecnologici, prima di dare il via alle operazioni di campionamento del PM10 per la caratterizzazione, in considerazione di dover dare continuità al monitoraggio del PM2,5 nella città di Venafro, ha acquistato un nuovo strumento per il monitoraggio di tale parametro. Tale nuova strumentazione già installata presso la stazione di monitoraggio “Venafro1”, è attualmente funzionante e sta acquisendo i dati che saranno validati e pubblicati sulla pagina web dell’Agenzia (anche relativi al mese di maggio) a seguito di collaudo positivo, operazioni di collaudo che saranno terminate nel mese di giugno. Infine, occorre altresì precisare che, relativamente al PM2.5, la norma non prevede valutazioni su eventuali sforamenti giornalieri, ma solo il rispetto di un valore limite annuale.



Alberto Manfredi Selvaggi nuovo Vicepresidente di AssoARPA

Alberto Manfredi Selvaggi, Direttore Generale di ARPA Molise, nell’ultima seduta dell’Assemblea di AssoARPA, è stato nominato Vicepresidente dell’Associazione medesima, la quale riunisce le Agenzie regionali e provinciali per la protezione ambientale ed opera, su base nazionale, al fine di realizzare elevati livelli di integrazione e sviluppo delle relative politiche strategiche. Tale prestigiosa nomina si connota, non soltanto quale riconoscimento del costante impegno profuso dall’Avv. Manfredi Selvaggi all’interno del Sistema Nazionale delle Agenzie Ambientali e dell’Associazione stessa, ma altresì quale efficace strumento di visibilità, in ambito nazionale, per il territorio molisano ed il sistema regionale, nonché quale concreta opportunità di partecipazione attiva alle politiche ambientali realizzate nel contesto del Sistema agenziale. Al Direttore Generale le congratulazioni della dirigenza e del personale dell’Agenzia.



Arpa Molise partner del Progetto MAPA: Parchi Marini dell'Adriatico

Siglato l'accordo di partenariato per l'attuazione del progetto dal titolo: "Parchi marini dell'Adriatico" - MAPA, nell'ambito del Programma Interreg VI A Italia-Croazia CBC 2021-2027, tra l'Agenzia per lo sviluppo rurale della contea di Zara in qualità di capofila del progetto, e l'Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente del Molise. MAPA (Marine Adriatic PArks) è un progetto di cooperazione territoriale europea finanziato dal programma Interreg Italia - Croazia e vede la partecipazione di enti territoriali italiani e croati per la tutela degli habitat marini della regione adriatica. Il partenariato di progetto è composto da: Italia – ARPA Molise Croazia - Marine Explorers Society - 20000 Leagues Italia – UNIVPM, Università Politecnica delle Marche Italia – Parco Regionale del Conero Obiettivo principale del progetto è quello di rafforzare lo stato di protezione di tre aree marine protette, per trasformarle in Parchi Marini dell'Adriatico. Le tre aree ricadono rispettivamente intorno all'Isola di Silba (Croatia), nell'area marina protetta del Parco regionale del Conero (Italia - Regione Marche) e nell'area della Foce del Trigno (Italia . Regione Molise). Il primo appuntamento che coinvolge Arpa Molise è l'avvio ufficiale del progetto, in programma con il Kick-Off Meeting del 28-29 Maggio 2024 a Zara. Per approfondimenti e aggiornamenti è possibile consultare il sito del progetto all'indirizzo:

MAPA

e i canali social dedicati:

@mapaprojectinterreg

@mapa_marine_adriatic_parks


News

"in data 28 maggio si è svolto a Zara (Croazia) il kick-off meeting del progetto "MAPA-Marine Adriatic PArks". Gli obiettivi del MAPA sono la tutela, la valorizzazione e la promozione di habitat e ecosistemi marini dell'area adriatica: l'isola di Silba, in Croazia, e le aree marine italiane del Parco del Conero e della Foce del Trigno. Alla conferenza di Zara sono stati presenti come partner di progetto L'ARPA Molise e il GAL Molise Verso il 2000."



Incontri formativi per gli studenti del triennio ITI "E.Majorana" di Termoli

Arpa Molise incontra gli studenti del triennio ITI”E.Majorana” di Termoli per approfondire con i ragazzi le tecniche di campionamento utilizzate nei controlli ambientali. A partire da mercoledì 24 aprile e, a seguire nel mese di maggio, sono previsti cinque incontri formativi di 2 ore ciascuno, che prevedono lezioni frontali ed esperienze in campo. Il primo incontro, appena trascorso, è stato incentrato sulla descrizione di alcune metodiche di campionamento delle emissioni, mentre negli incontri successivi saranno approfondite tecniche di monitoraggio e controllo delle acque tramite simulazioni effettuate sia in laboratorio che presso l’area portuale di Termoli .



Buongiorno Regione

Nell’ambito della rubrica Buongiorno Regione, spazio dedicato alle informazioni ai cittadini, si è parlato questa mattina della qualità delle acque del lago di Guardialfiera. Dall’invaso del Liscione, alla presenza di Arpa Molise e dei Vigili del Fuoco, il servizio ha illustrato le metodiche di prelevamento e campionamento delle acque. Nel corso della diretta televisiva è stato intervistato il Direttore Generale Avv. Alberto Manfredi Selvaggi, coadiuvato dal dirigente dott. Alberto Di Ludovico e dalla dott.ssa Antonietta Cioffi.

VIDEO



Scuola primaria in visita al Dipartimento Provinciale di Isernia

Sono stati accolti ieri mercoledi’ 17 aprile, nella sede Dipartimentale di Isernia, 45 alunni della scuola primaria Istituto Comprensivo Colli A Volturno. Gli studenti, giunti nella mattinata, hanno visionato la sede ed in particolare i laboratori della struttura: chimico, microbiologico e di biologia ambientale, durante le normali attività laboratoristiche svolte in Arpa Molise.



Pubblicazione avviso esplorativo

Pubblicazione avviso esplorativo per l’individuazione degli operatori economici da invitare a procedura negoziata ai sensi del D.lgs n. 36/2023 concernente l’affidamento quinquennale del servizio di raccolta, trasporto e smaltimento rifiuti di laboratorio, apparecchiature, rifiuti ingombranti, toner e batterie prodotti dalle sedi dell’ARPA Molise

AVVISO DI GARA MANIFESTAZIONE INTERESSE

Allegato-A_MODELLO



Arpa Molise é presente alla sesta edizione di ECOFORUM Molise ”Verso il distretto dell’economia circolare del basso Molise”.

All’evento, organizzato da Legambiente Molise in collaborazione con Unimol e Camera di Commercio del Molise, che si è svolto questa mattina presso il Palazzo Ducale di Larino, è intervenuto per Arpa Molise il Direttore Generale avv. Alberto Manfredi Selvaggi. Premiate infine, come ogni anno, le amministrazioni comunali molisane che si sono contraddistinte per le ottime percentuali di raccolta differenziata nella campagna nazionale “Comuni Ricicloni”, l’iniziativa di Legambiente, realizzata anche grazie ai dati del sistema applicativo O.R.So forniti da ARPA Molise, rivolta alle comunità locali, amministratori e cittadini, che hanno ottenuto i migliori risultati nella gestione dei rifiuti.



ACQUE SCURE SEGNALATE PRESSO LA FOCE DEL FIUME TRIGNO

A seguito di segnalazioni pervenute per le vie brevi relative alle c.d. “Acque Scure” segnalate presso la foce del Fiume Trigno, in data 6/02/2024, i tecnici dell’ARPA Molise hanno effettuato campionamenti di acque superficiali in corrispondenza del punto Cod. I027_012_SS_4_T_FOCE (Campione Prot. n. 324), sito in prossimità dell’immissione canale ARAP Servizi (Figura 1 – Punto A) e presso il punto “Trigno 4” Cod. I027_012_SS_4_T (Campione Prot. n. 325), sito in prossimità dell’attraversamento Strada Provinciale n. 55 (Figura 1 – Punto B). Dal confronto delle risultanze analitiche si rileva, in particolare, nel campione prelevato più a valle (RdP n. 20240000325) un maggior tenore di indicatori di contaminazione microbica rispetto al campione prelevato a monte (RdP n. 20240000324). Per entrambi i campioni si segnala la presenza di composti fenolici. ARPA Molise continuerà a garantire una costante attività di monitoraggio e controllo ambientale.

Allegato 1

Allegato 2



Attenzione alle truffe di finti operatori Arpa

Allerta da SNPA Ambiente In questi giorni, in alcune regioni, sono stati segnalati tentativi di truffe da parte di persone che si sono presentate telefonicamente come operatori delle Arpa. Le Agenzie per l’ambiente ribadiscono che nessuno dei propri tecnici effettua controlli su depuratori ed erogatori di acqua di privati cittadini né di altro tipo nelle case. I tecnici delle Arpa non entrano mai nelle case private, se non su appuntamento per richieste da parte degli interessati. Invitiamo tutti alla massima cautela e a segnalare alle forze dell’ordine eventuali persone sospette che si presentano come operatori delle Agenzie ambientali.

ARTICOLO



CAMPIONAMENTO DELLE EMISSIONI IN ATMOSFERA DA SORGENTE FISSA

Nell’ambito della cooperazione interagenziale prevista dal Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente, l’ARPA Molise ha organizzato un corso di formazione relativo al campionamento delle emissioni in atmosfera da sorgente fissa finalizzato alla formazione ed all’aggiornamento dei tecnici ARPA del settore emissioni. Il corso, che segue l’evoluzione della normativa ambientale, si prefigge di trattare gli aspetti legislativi e normativi generali relativi al monitoraggio delle emissioni gassose in atmosfera da impianti industriali. Saranno altresì approfonditi gli aspetti più specifici legati alla determinazione di alcuni parametri di interesse, nel rispetto dei metodi proposti dalle norme tecniche di riferimento

Programma



CATASTO RIFIUTI



EVENTO DI PRESENTAZIONE DEL RAPPORTO AMBIENTE SNPA 2023

Mercoledì, 21 febbraio p.v. dalle ore 9:30 alle 12:30, a Roma presso la Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, via Santa Maria in Via 37b, si terrà l'evento di presentazione del "Rapporto Ambiente SNPA 2023" Per maggiori informazioni e per la registrazione all’evento collegarsi al seguente link:

Presentazione del “Rapporto ambiente SNPA - Edizione 2023"

Sarà anche possibile seguire l’evento in streaming

Programma



AVVISO

CONSULTAZIONE PUBBLICA SULLA BOZZA DELLA SEZIONE ANTICORRUZIONE E TRASPARENZA ARPA MOLISE AI FINI DELL’AGGIORNAMENTO DEL PIANO INTEGRATO DI ATTIVITA’ E ORGANIZZAZIONE P.I.A.O.

Avviso

BOZZA SEZIONE ANTICORRUZIONE E TRASPARENZA 2024

Modulo



AVVISO

CONSULTAZIONE PUBBLICA SUL VIGENTE PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E DELLA TRASPARENZA AMMINISTRATIVA ARPA MOLISE AI FINI DELL’AGGIORNAMENTO DEL PIANO INTEGRATO DI ATTIVITA’ E ORGANIZZAZIONE P.I.A.O.

Avviso

PTPCT 2023-2025 annualità 2023

Modulo



Smaltimento dei rifiuti in agricoltura e riuso dei sottoprodotti: focus in un convegno ad Isernia organizzato da ARPA Molise

Mercoledì 13 dicembre alla Camera di Commercio di Isernia l’Arpa Molise in collaborazione con la Red Group Italia e la Coldiretti del Molise, nell’ambito del progetto “Implementazione O.R.So. e Educazione Ambientale” FSC 2007/2013 – Linea di intervento III.C PAR MOLISE – Intervento MO3N.04, organizza un convegno dal titolo “L’agricoltura in Molise: più crescita, meno rifiuti per un futuro sostenibile”. L’incontro è stato promosso per discutere di problematiche ambientali del settore agricolo, di gestione sostenibile dei rifiuti agricoli, di agricoltura circolare, cicli produttivi, e tanto altro, con esperti del settore e vertici istituzionali. Un convegno aperto a tutti ad ampio raggio che vedrà l’intervento anche di imprenditori del mondo agricolo olivicolo e zootecnico.

Brochure



CATASTO RIFIUTI

L’Arpa Molise in collaborazione con la Red Group Italia, nell’ambito del progetto “DifferenziaMOLISEmpre - Implementazione O.R.So. e Educazione Ambientale” FSC 2007/2013 – Linea di intervento III.C PAR MOLISE – Intervento MO3N.04, sta conducendo una indagine tra gli studenti molisani per valutare quanto sono Green i giovani molisani. L’indagine è svolta attraverso un sondaggio, visibile dal link e a cui l’utenza molisana è invitata a partecipare.

"Sondaggio… ”



CONSUMO DI SUOLO, DINAMICHE TERRITORIALI E SERVIZI ECOSISTEMICI EDIZIONE 2023

È stata presentata nei giorni scorsi a Genova, nell’ambito dell’assemblea nazionale Anci, l’edizione 2023 del Rapporto “Consumo di suolo, dinamiche territoriali e servizi ecosistemici” a cura del Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente (SNPA), che assicura le attività di monitoraggio del territorio e del consumo di suolo.

"Per saperne di più… ”



ESECUZIONE ORDINANZA TRIBUNALE DI CAMPOBASSO del 9/10/2023 R.G. 119/2023



QUALITÀ ECCELLENTE DEL MARE MOLISANO: IL PIÚ PULITO D’ITALIA DOPO PUGLIA E SARDEGNA

Dal monitoraggio effettuato da Sistema Nazionale per la Protezione Ambientale la costa molisana è risultata per il 98,5% eccellente e si colloca, pertanto, tra i mari più puliti d’Italia al terzo posto dopo Puglia e Sardegna. Arpa Molise da sempre controlla lo stato delle acque di balneazione e pubblica i risultati nella sezione dedicata BALNEAZIONE



Convegno Science for the planet 28-30 giugno 2023

Convegno Science for the planet 28-30 giugno 2023

Ieri 29 giugno a Campobasso, presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi del Molise, nell’ambito dell’iniziativa divulgativa e di approfondimento, organizzata dall'UNIMOL con la collaborazione di ARPA Molise, dal titolo “SCIENCE FOR THE PLANET”, si è svolta la seconda giornata del Convegno Nazionale, al quale l’ARPA Molise ha contribuito con due relazioni. A margine della giornata si è tenuta una tavola rotonda incentrata sulla tutela ambientale legata alla qualità dell’aria che ha visto la partecipazione di Autorità ed Istituzioni tra le quali il Prefetto di Isernia, il Procuratore di Isernia, i rappresentanti della Regione Molise, della Provincia di Isernia, di Legambiente Molise, di ISDE, delle Mamme per la salute e l’ambiente e dell’ASREM. La tavola rotonda è stata moderata dal dott. Antonio Fatica, esperto giornalista.

L’Università degli Studi del Molise con il patrocinio di Arpa Molise, ha organizzato il Convegno Nazionale “Science For the Planet” nei giorni 28-30 Giugno 2023 presso l’Aula Magna dell’ Ateneo. Il Convegno si è articolato in tre giornate, ognuna delle quali è stata caratterizzata dalla trattazione di uno specifico argomento. Nelle prime due giornate, la discussione si è orientata verso due tematiche di attuale interesse: microplastiche e aerosol. Da tempo, infatti, queste hanno attirato l’attenzione di studiosi e ricercatori, dato il significativo impatto sullo stato di salute dell’ambiente, della vegetazione, degli animali e infine dell’uomo. Le tematiche proposte sono state dibattute e argomentate da diversi esperti e figure professionali dei diversi settori, tra cui Donatella Bianchi, Stefano Ciafani e Fabrizio Pregliasco con lo scopo preciso di individuare eventuali divari scientifici e normativi e di suggerire, attraverso il confronto costruttivo, idee e innovazioni da attuare in un prossimo futuro per perseguire un obiettivo imperativo, ovvero la salvaguardia del nostro Pianeta. Il Convegno ha previsto conferenze a invito, comunicazioni orali e comunicazioni poster inerenti argomenti che rientrano nel campo di interesse delle Scienze Ambientali, trasversale a diversi settori scientifici. Sono stati inoltre previsti crediti formativi professionali per gli Ordini che ne hanno fatto richiesta nonché sono stati previsti CFU per i dottorandi. Infine, il Comitato Scientifico ha chiuso un accordo con una rivista scientifica internazionale indicizzata su Scopus per la pubblicazione dei Proceedings dopo il termine del convegno. Per tutte le informazioni relative ai tempi e alle modalità da seguire per proporre contributi scientifici, per iscriversi ecc., consultare il sito web

Intervento Ing L. Pierno

Intervento Avv A. Manfredi Selvaggi



PUBBLICATO IL REPORT : MONITORAGGIO SCARICHI ACQUE REFLUE URBANE 2022



Le attivitâ di monitoraggio di ARPA Molise delle acque del lago di Guardialfiera a seguito degli eventi di morÌa di pesci e bloom algale



Alberto Manfredi Selvaggi è il nuovo Direttore Generale di Arpa Molise.

Nominato dalla Giunta Regionale con DGR del 7 febbraio 2023, sarà alla guida dell’Ente dal 1° maggio 2023. Il Dr. Alberto Manfredi Selvaggi che vanta un importante curriculum che lo ha visto già Direttore Amministrativo dell’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente in Molise per ben 18 anni, Vice Direttore Generale dell’ARPA Lazio, Vice Presidente del Sistema Nazionale a rete della Protezione Ambientale, nonché titolare di ulteriori importanti incarichi presso altri Enti, rappresenta una scelta di grande valore per l’Agenzia e per il territorio molisano. Entusiasti della nuova nomina e con rinnovata stima, la Direzione e tutto il personale, augurano al nuovo Direttore Generale buon lavoro.



Elaborazione dati progetto Sari dei Comuni di Campobasso e Termoli



Festival delle scienze di Roma Conferenza Nazionale SNPA Comunicare l'ambiente



Conferenza Nazionale SNPA “Comunicare l’ambiente”

Nell’ambito del Festival delle scienze di Roma (18-23 aprile 2023), presso l’Auditorium Parco della Musica, si terrà il secondo evento preparatorio della Conferenza Nazionale SNPA “Comunicare l’ambiente”. Una mattinata di confronto (Sala Petrassi, mercoledì 19 aprile ore 9.30-14) con alcuni protagonisti del mondo dell’informazione e divulgazione ambientale per fare il punto su come stiamo raccontando l’ambiente attraverso i media e come saremo chiamati a farlo in futuro. Questo nuovo appuntamento sarà un’occasione per discutere su come fare informazione ambientale e ragionare sull’attualità, anche alla luce del ritrovato spazio che la scienza ha avuto dopo la pandemia, in un contesto particolarmente adatto a parlare di questi temi qual è l’appuntamento annuale con il Festival delle scienze di Roma. La partecipazione all’evento prevede il riconoscimento dei crediti formativi per i giornalisti. www.formazionegiornalisti.it.

Scheda di registrazione

Programma



ARPA MOLISE LA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI:ESPERIENZE A CONFRONTO



Nello specifico, l’attenzione è rivolta a come si diventa ‘Comune riciclone’, a quali sono i vantaggi legati alla raccolta differenziata dei rifiuti. Tutto guardando alle esperienze in diversi territori. Infine, sarà dato spazio allo stato dell’arte in Molise e alla modalità di gestione del flusso dati dei rifiuti, attraverso l’esperienza operativa di Arpa Molise.






-->